english langue
lingua italiana

01/2014 | GEN 2014

Deposito Brevetti, le attività essenziali

Lo studio Karaghiosoff & Frizzi si occupa di deposito brevetti.

L'attività di deposito brevetti è la parte essenziale di costituzione del diritto di brevetto. Questa attività però richiede una pianificazione a monte che è molto importante per il buon esito e soprattutto per l'ottimizzazione dei costi in rapporto all'efficacia. Il primo passo è quello di analizzare l'idea innovativa sotto vari punti di vista ed identificare tutti i principi innovativi messi in campo, ordinandoli con riferimento ai problemi tecnici che essi risolvono. Questa attività di analisi dell'innovazione è importante per la definizione di una corretta strategia di protezione e può portare a riconoscere che per l'efficace protezione è necessario il deposito di più brevetti e non di un solo brevetto. Il passo successivo del processo prevede la definizione...

Diritti di proprietà intellettuale PI

Diritti di proprietà individuale titolati e non titolati

Il termine diritti di proprietà intellettuale o PI è un termine relativamente moderno che indica l'insieme delle possibilità che la legge offre per proteggere le proprie peculiarità nell'attività aziendale. Si differenziano diritti titolati e non. Nel primo caso, i diritti di proprietà intellettuale sono ottenuti attraverso la concessione e quindi la verifica della sussistenza di determinati requisiti. Si tratta di diritti forti che si applicano a prescindere alle motivazioni che hanno portato un terzo a violarli. Tipici diritti di proprietà intellettuale titolati sono brevetti, modelli d'utilità, marchi, disegni, le nuove varietà vegetali, le topologie di semiconduttori. I diritti di proprietà intellettuale non titolati sono quelli per i quali l'esclusiva nasce automaticamente dall'azione di creazione e/o di utilizzo come nel caso di copyright, marchio di fatto design di fatto, segreto...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale".