english langue
lingua italiana

DOP | DOP

LA BEFFA DEL VINO IN POLVERE

I PRODUTTORI DI VINO ITALIANO CONTRO LA TRUFFA DEL VINO IN POLVERE

E’ da tempo che gli Stati membri dell’Unione Europea hanno intrapreso una lotta alla vendita dei cosiddetti “wine kit”: si tratta di kit comprendenti vino in polvere ed altri ingredienti in polvere mescolando i quali e seguendo alcune semplici istruzioni, si possono ottenere, in circa 5 giorni, 30 bottiglie di vino. I prodotti in questione spesso vengono commercializzati utilizzando denominazioni di origine protette (DOP) o indicazioni geografiche protette (IGP) in violazione alla normativa. Per ovviare al maggior controllo messo in atto dagli stati europei e dall’Italia in particolare tramite l’Interpol, i produttori del vino in polvere si sono attrezzati per sfuggire alle leggi...

L’UE pubblica i simboli delle Indicazioni Geografiche

DOP, IGP e STG: a Giugno 2014 è stato pubblicato il regolamento che ne definisce i simboli

Il 9 giungo 2014 è stato pubblicato il Regolamento delegato (UE) n. 664/2014 nel quale vengono Definiti i simboli che identificheranno le Denominazioni d’Origine Protetta, le Indicazioni Geografiche Protette e le Specialità Tradizionali Garantite nel regime europeo e nel quale vengono inserite alcune norme specifiche e alcune norma transitorie. È importante far notare che il Regolamento prevede un regime transitorio in merito all’utilizzo dei simboli che sospende l’applicabilità della nuova normativa in merito fino a gennaio 2016, pertanto e le condizioni di utilizzo dei simboli e delle indicazioni...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale".